Accessi vascolari: il progetto DIALYBRID di BEL

A luglio del 2018 Delta Med ha annunciato l'acquisizione del 77% del capitale di Bioengineering Laboratories Srl, rafforzando la propria posizione nel mercato degli accessi vascolari.

BEL è una realtà di grande reputazione internazionale, che si occupa di sviluppare, produrre e distribuire dispositivi medici certificati e di qualità, in particolare per quanto riguarda gli accessi vascolari per trattamenti di dialisi e dispositivi monouso per:

  • urodinamica;
  • cardiochirurgia;
  • critical care.

L’azienda svolge anche di attività di ricerca e sviluppo, impiegando sia personale interno all'azienda che collaborando con altre imprese ed enti di ricerca: ecco maggiori informazioni sul progetto DIALYBRID.

Potrebbe interessarti anche: Delta Med acquisisce il 77% di Bioengineering Laboratories

 

DIALYBRID: un accesso vascolare innovativo


Uno dei fronti principali sui quali BEL è impegnata è il progetto DIALYBRID, riguardante lo sviluppo di un innovativo accesso vascolare, ibrido e semi-degradabile, in fibroina e poliuretano.

In questo contesto, la società del gruppo Delta Med ha recentemente:

1. depositato il marchio Europeo Silkothane®, relativo al materiale ibrido fibroina-poliuretano;

2. depositato una domanda di brevetto internazionale, relativa all’accesso vascolare ibrido in Silkothane®;

3. conseguito il prestigioso riconoscimento “Sigillo di eccellenza” della Commissione Europea per il progetto DIALYBRID, presentato a valere sul bando “Strumento per le PMI - Fase 1” del programma Horizon 2020 e giudicato di alta qualità dopo un processo di valutazione altamente selettivo e competitivo.

Progetto DIALYBRID: riconoscimenti


Oltre ad essere stata selezionata per il programma Europeo “Strumento per le PMI – Fase 1”, riservato alle imprese con elevato potenziale di crescita e ambizioni da leader di mercato, BEL ha già ricevuto anche un prestigioso premio per il progetto DIALYBRID.

Infatti, al 5^ congresso mondiale TERMIS (Tissue Engineering and Regenerative Medicine International Society), che si è svolto a Kyoto dal 4 al 7 settembre 2018, Bioengineering Laboratories ha ricevuto il secondo premio alla Business Plan Competition.

Si tratta di una competizione che si svolge in 3 round, che permette di avere il supporto di mentori esperti per costruire, o migliorare, il proprio business plan nel settore TERM: una vetrina di grande rilievo, visto che, oltre al premio previsto per i vincitori, i finalisti hanno l’opportunità di presentare il proprio progetto al congresso mondiale che si tiene annualmente, davanti a professionisti ed esperti.

Per saperne di più sui prodotti BEL, scopri tutte le informazioni sui cateteri per emodialisi e i cateteri per urodinamica, oppure contattaci qui.

In questa sezione puoi trovare tutte le news riguardanti i nostri dispositivi medici, aggiornamenti sul catalogo prodotti e comunicati stampa ufficiali dell’azienda. Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità? Iscriviti alla nostra newsletter utilizzando l’apposito form.

Resta aggiornato!